Euroconsult alla serata ELITE, tra conoscenza e crescita


“La mission di Euroconsult è quella di trasformare le idee in progetti realizzabili. Quando il nostro partner ci offre l’opportunità di avere un supporto per poter crescere, noi lavoriamo per affinare il prodotto grezzo, che è una idea di business, trasformandolo in strategie di sviluppo.”

 

Con queste parole, il presidente di Euroconsult Spa - Damiano Allegretti - ha presentato l’attività al pubblico della serata dedicata a ELITE di Borsa italiana, lo scorso 3 luglio. Un’occasione importante per ribadire la stretta connessione tra strumenti innovativi di organizzazione del business e crescita della micro e macro economia.

 

“Abbiamo diversi partner che hanno registrato un notevole aumento di fatturato grazie alla partnership con Euroconsult. Noi stessi, sin dalla nostra nascita nel 2001, abbiamo scelto di sviluppare la nostra attività nell’ambito del noleggio e di contribuire, da italianissimi, al cambiamento dell’economia italiana. […] Operando con partner di livello, abbiamo scoperto quanta vitalità e qualità ci siano tra le aziende italiane: il nostro prodotto, ovvero le idee abbinate a progetti di sviluppo, serve a tutte queste realtà.”

 

Un humus quanto mai fertile e propenso a investire per scovare nuovi orizzonti evolutivi.

 

“In questo momento c’è ancora margine di crescita: il noleggio, in Gran Bretagna e Stati Uniti, è un prodotto estremamente utilizzato, addirittura anche per i mobili di casa. Noi vorremmo dare un maggior impulso alla crescita del Paese e contribuirvi direttamente.”

 

L’ingresso in ELITE, avvenuto a gennaio 2018, trova senso compiuto proprio in questa direzione di dialogo e collaborazione.

 

“Il progetto ELITE ha dato a Euroconsult la possibilità di allargare le proprie conoscenze, sia da un punto di vista culturale sia da un punto di vista del networking aziendale. Penso che questo scorcio di esperienza ci abbia aperto a un insieme di realtà con cui sarà possibile collaborare al meglio in futuro, per il bene di tutti."


Request information