EUROCONSULT + ALPIQ: RICARICA IL TUO BUSINESS


Mercoledì 17 aprile, di fronte a una dozzina di collaboratori intervenuti direttamente in Azienda e a quaranta partecipanti in web-conference, si è tenuto il primo appuntamento formativo nato dalla sinergia tra Euroconsult e Alpiq.

Denominato “Ricarica il tuo business 1.0”, l’evento ha visto Massimo Sabbioneda di Alpiq e il nostro Elia Taddia alternarsi nella esposizione di una serie di dati e informazioni che, in tempi brevi, troveranno sicura applicazione sul mercato.

La mobilità elettrica è una realtà: allo stato attuale gli attori preposti allo sviluppo delle infrastrutture monitorano costantemente l’incremento dei mezzi elettrici circolanti; nello stesso modo, i produttori di mezzi e gli utilizzatori (effettivi e potenziali) degli stessi, guardano alle infrastrutture in attesa che possano essere diffuse con logica capillare e tecnologia avanzata e, di conseguenza, spingere ancora di più la mobilità sulle due e quattro ruote elettriche. È un po’ come se tutti si trovassero sulla stessa linea di partenza, in attesa di scattare in una corsa che, una volta intrapresa, non conoscerà fine. La domanda che ci siamo posti - attraverso la presentazione delle colonne di ricarica Alpiq (le più smart e tecnologicamente avanzate in Europa) - riguarda la strategia da seguire di fronte a un mercato-bomba che è decisamente innescato e attende solo di deflagrare con tutta la sua potenza green.

Riflessione basica e logica: potranno esserci anche uno o dieci milioni di veicoli elettrici in Italia, ma senza punti di ricarica, senza l’infrastruttura, non saranno in grado di circolare. Di fatto, nemmeno le automobili comuni sarebbero in grado di circolare se non ci fossero strade e, lungo le stesse, punti per rifornimento di carburanti.

Dunque, ha certamente senso spingere l’infrastruttura, ovvero le colonne di ricarica. Come? Con il noleggio operativo! Ecco che, ancora una volta, il noleggio si rivela la soluzione adatta per settori che oggi nell’atto si configurano come nicchia ma che in potenza sono driver economici destinati a incidere addirittura sul PIL nazionale. Quale strumento migliore per utilizzare un sistema ad alto contenuto tecnologico che, per natura del settore in cui si colloca, conoscerà certamente evoluzioni importanti nel triennio a venire? Con il noleggio Euroconsult delle colonne di ricarica Alpiq, aziende e imprenditori visionari sapranno anticipare i tempi ed essere i futuri leader di un mercato che prevede un giro di business immenso; inoltre si tuteleranno dal fare un investimento a lungo termine, che non è mai utile né giustificato su beni che conoscono evoluzioni costanti in un mercato che per definizione si evolve giorno dopo giorno.

Insieme alle colonne di ricarica, Euroconsult e Alpiq sapranno offrire ai propri collaboratori commerciali, ai fornitori e ai clienti, anche un’ampia gamma di veicoli elettrici: automobili, scooter, biciclette e monopattini.

Euroconsult prevede almeno altri due incontri simili a quello appena proposto, tra maggio e luglio. Scrivete a marketing@euroconsult-cga.com se desiderate informazioni. E, per chi ancora non l’avesse ricevuta, rendiamo disponibile su richiesta la documentazione informativa, le brochures e le copie dei contratti proposti: materiale grazie al quale potrete essere autonomi nel proporre il Noleggio Euroconsult. Di tutta la parte tecnica, saprà occuparsi egregiamente Alpiq.


Request information